Organization

Statute Download document in PDF format

Il nuovo Statuto GIA del dicembre 2009.
In esso vengono definiti la sede, la durata e soprattutto il fine dell’Associazione, che non ha scopo di lucro, è apolitica ed indipendente.

Rules Download document in PDF format

Il Regolamento interno GIA specifica alcuni punti generici dello Statuto, come il metodo di ammissione per i nuovi soci, i requisiti per candidarsi nel Consiglio Direttivo e l’organizzazione delle delegazioni provinciali.

  • Il presidente
    Il Presidente rappresenta l’Associazione, convoca e presiede l’Assemblea degli iscritti, le adunanze del Consiglio Direttivo (CD), indicandone nella convocazione l’ordine del giorno, e le eventuali Delegazioni. Egli esegue le seguenti ulteriori mansioni:
    1. attuazione delle deliberazioni del CD;
    2. adozione dei provvedimenti necessari per lo svolgimento dell’attività sociale;
    3. coordinamento dei problemi e proposte che interessano l’Associazione;
    4. coordinamento dell’attività dei Consiglieri
    5. attuazione, dopo averne avuto mandato dal CD, di quanto sia ritenuto utile per l’adempimento degli scopi statutari.
    Il Presidente rappresenta legalmente pro tempore l’Associazione ed il CD.
    Il Presidente deve presentare all’Assemblea annuale una relazione dell’attività svolta e dell’attività da svolgere nell’anno seguente.

  • Il Vice Presidente
    Il Vice Presidente sostituisce nelle funzioni il Presidente allorché questi sia impedito.

  • Il Segretario
    Il Segretario è il responsabile operativo del regolare svolgimento dell’attività associativa. Egli tiene aggiornato l’elenco dei Soci (pratiche di iscrizione, cancellazione, ecc ..), cura il disbrigo della corrispondenza ordinaria con essi (lettera di benvenuto, ecc ..), registra le presenze alle riunioni del CD, all’Assemblea degli iscritti verifica i requisiti necessari per la partecipazione al voto, redige i Verbali dell’attività assembleare e del CD. Collabora con il Presidente nell’attività generale dell’Associazione e nella formulazione dell’ordine del giorno. Distribuisce, previa consultazione con il Presidente, l’eventuale lavoro delle Delegazioni.

  • Il Tesoriere
    Il Tesoriere presiede a tutta l’attività finanziaria del CD e delle Delegazioni curando rimborsi spese, ecc .. Redige annualmente il bilancio finanziario consuntivo e preventivo da sottoporre all’esame del CD e, dopo approvazione di questo, all’Assemblea dei Soci per l’approvazione definitiva.

    Il Tesoriere deve presentare all’Assemblea annuale una relazione dell’attività finanziaria svolta e dell’attività da svolgere nell’anno seguente.

    Il Tesoriere custodisce i fondi sociali, rendendone conto al CD ogni qualvolta questi lo richieda. Provvede all’esazione delle quote sociali ed all’invio delle lettere di sollecito dei Soci morosi. Egli tiene i libri contabili, mantiene l’eventuale rapporto con le banche e, congiuntamente al Presidente, avrà potere di firma.

    Alla fine del suo mandato , o cessato dalla carica, il Tesoriere trasmetterà al suo successore, in presenza del Presidente e di un Consigliere da questi indicato, i fondi sociali, i libri contabili e qualsiasi altra proprietà dell’Associazione in consegna (conto bancario, ecc ..), stendendone regolare verbale.

Ethical code Download document in PDF format

Il codice etico e deontologico è stato approvato dai soci ed è accettato dai nuovi iscritti. Ciò garantisce che guide, accompagnatori ed interpreti iscritti in GIA seguano un certo comportamento sul lavoro e nei confronti di committenti e colleghi.

National and Regional Laws Scarica i documenti in formato ZIP

La legge nazionale che regola la materia turistica è la n.135 del 29-03-2001.
La legge regionale per il Piemonte è la n. 33 del 26-11-2001.
Questa è stata ulteriormente modificata dalla legge n. 38 del 30-12-2009
Inoltre si è aggiunta la legge Bersani del 02-04-2007 sulla professione delle Guide Turistiche per i laureati in lettere indirizzo storia dell’arte o archeologia e per i laureati in materie turistiche.

Organization chart

Presidente:

Emanuela MORONI

Vice Presidente:

M. Elisa PAPA

Membri del Direttivo:

Carla RIGAZZI (Consigliere)
Cristina AIMONETTO (Segretaria)
Salvatore LICATA (Tesoriere)


Probiviri:

Rossano BOSCOLO
Paolo CAMERA
Fulvia OLIVIERI